admin


Realizzazione campo di calcio a cinque e riqualificazione dell’area “Planecc” a Premadio: convocata la “Conferenza dei Servizi”. L’ appalto dei lavori nella prossima primavera.

E' stata convocata la Conferenza dei Servizi per il 18 febbraio 2016, presso il Comune di Valdidentro, in merito al progetto di realizzazione del campo di calcio a cinque e riqualificazione dell'area "Planecc" a Premadio. L' appalto dei lavori è previsto nella prossima primavera. Si allega la relazione tecnico-illustrativa dell'ing. Marco Scaramellini.

Continua a leggere

Trabucchi: “Superare il Patto di stabilità per rilanciare gli investimenti, consolidando la (timida) ripresa economica”.

Mentre il Parlamento sta discutendo la Legge di stabilità 2016, i dati recenti del Ministero dell'Economia confermano il calo degli investimenti da parte dei Comuni italiani, calo che ha raggiunto, in questi anni, il 50% di quanto si registrava prima della crisi e dell'inizio dei tagli operati dallo Stato alle casse dei Comuni stessi. " Questi dati dimostrano quanto sia urgente fare ciò che i Comuni chiedono al Governo da qualche anno - ha dichiarato il Sindaco Trabucchi - superare cioè l'assurdo vincolo imposto dal Patto di stabilità. Il Comune di Valdidentro è fortemente penalizzato da questo vincolo, avendo un'importante possibilità di spesa. Ci viene impedito in sostanza di spendere i nostri quattrini per i nostri cittadini e per il nostro territorio. Speriamo che il Governo mantenga le promesse e che il Patto di stabilita possa essere eliminato a partire dal 2016". 

Continua a leggere

Precipitazioni: tutto sotto controllo ! In settimana riapertura della strada dello Stelvio.

L'assessore alla Sicurezza e Protezione civile della Regione Lombardia Simona Bordonali ha effettuato quest'oggi un sopralluogo sul territorio comunale di Valdidentro, dove nella giornata di ieri si sono verificati due eventi franosi che hanno portato alla chiusura di due strade statali. "Ho voluto partecipare oggi all'incontro istituzionale con i rappresentanti del territorio per fare il punto della situazione" ha dichiarato Simona Bordonali (nella foto, con il Sindaco Trabucchi ).  

Continua a leggere

Ritorno alla normalità a seguito delle forti precipitazioni della serata del 7 agosto.

20150808_153014Con la collaborazione e l'impegno di tutti gli Enti interessati, dei volontari e delle forze dell'ordine, si ritorna lentamente alla normalità dopo le precipitazioni intense della serata del 7 agosto, che hanno interessato il versante della Reit, causando il distacco di colate detritiche, una delle quali ha raggiunto l'alveo del fiume Adda a monte del ponte dei "Forni".

Continua a leggere

Campo di calcio a Premadio (area “Planecc”): approvato il progetto preliminare.

Il Programma triennale delle Opere Pubbliche 2014/2016 del Comune di Valdidentro ha previsto la realizzazione di un campo da calcio a cinque nella frazione di Premadio.  La località "Planecc" è l’area prescelta per l’intervento e l'Amministrazione intende operare anche un intervento di riqualificazione dell’ambito destinato a verde pubblico attrezzato. La zona si estende su una superficie pari a 11.590 mq.

Continua a leggere

Questa sera in Consiglio comunale: niente TASI ed aliquote e tariffe inalterate. Continua la politica fiscale a favore delle famiglie ed imprese.

Questa sera, nella seduta del Consiglio comunale, verrà discusso ed approvato il bilancio di previsione 2015. I Comuni, ai sensi di legge, ai fini dell’approvazione del bilancio di previsione,  devono deliberare le tariffe e i prezzi pubblici vigenti. La Giunta Comunale, il 19 maggio scorso, ha approvato le tariffe e le aliquote per l'anno 2015. Al fine di ridurre la pressione fiscale in un momento ancora di difficoltà per le famiglie e le imprese, l'Amministrazione comunale di Valdidentro, anche quest’anno, ha deliberato di mantenere inalterate le aliquote e le tariffe rispetto all'anno precedente. Sono dunque rimaste immutate le aliquote relative all'IMU. Per la TASI (Tributo per i servizi indivisibili) l'aliquota è pari a 0 e quindi i cittadini della Valdidentro non la pagano per nulla.

Continua a leggere