FullSizeRender

De Menech, Parolo, Cola e Trabucchi hanno firmato le Convenzioni: 65 milioni di euro per l’Alta Valle!  

Nel pomeriggio di mercoledì 21 settembre 2016, presso le "Ferriere Corneliani" di Premadio-Valdidentro, la "storica" firma che per l'Alta Valtellina significa l'arrivo di 65 milioni di euro. Firmatari l'on. Roger de Menech, Presidente del Comitato Paritetico Fondi Comuni Confinanti, l'on. Ugo Parolo, Sottosegretario di Regione Lombardia, l'avv. Ezio Trabucchi, Sindaco di Valdidentro e Referente politico-istituzionale dei Comuni dell'Alta Valle per il progetto "Aree interne". Il Presidente della CM Alta Valtellina Raffaele Cola ha sottoscritto l'accordo per "la parte tecnica".

Continua a leggere


IMG_2695

Riunione con Anas, Regione Lombardia, Provincia di Sondrio, Parco dello Stelvio ed Istituzioni dell’Alta Valle. Importanti impegni assunti.  

Riunione, nella mattinata di mercoledì 21 settembre 2016 a Bormio, con l' Anas nazionale ed il Capo Compartimento di Milano ing. Ferrara, la Regione Lombardia con il Sottosegretario Parolo, la Provincia di Sondrio con il Presidente Della Bitta, il Parco nazionale dello Stelvio con il Direttore Meinardi, il Presidente della CM Alta Valtellina Cola, il Sindaco di Bormio Volpato, il Sindaco di Valdidentro Trabucchi, quale referente politico-istituzionale dei Comuni dell'Alta Valle  per il progetto "Aree interne" , nonché con alcuni operatori economici privati (A2A - Bagni di Bormio - Levissima). Importanti gli impegni assunti, tra i quali l'apertura del Passo dello Stelvio sino all'8 dicembre 2016, compatibilmente con ia sicurezza della strada, e l'apertura della variante di S.Lucia ("variante di Bormio") entro il prossimo mese di novembre. Un servizio più ampio a riguardo sarà pubblicato nella giornata di giovedì 22 settembre 2016.

Continua a leggere


IMG_4740

Altro successo della “Valdidentro Mountain feast” – Festa della “Bronza” e “Triathlon del boscaiolo” – Trabucchi: “Un paese ed una valle unita”. La galleria fotografica.  

Sabato 17 e domenica 18 settembre 2016 è "andata in onda" un'altra edizione spettacolare della “Valdidentro Mountain feast” – Festa della “Bronza” e “Triathlon del boscaiolo”. Il Sindaco Trabucchi: "È stata un'altra edizione straordinaria, grazie certamente a tanti volontari ed al sostegno di Comune, Pro Loco e Cooperativa di Valdidentro ma soprattutto all'unione ed all'identità di un Paese, Pedenosso, ove lavorano insieme, a servizio della Comunità, l'anziano ed il giovane. Paese senza scuola elementare ed asilo a dimostrazione che l'identità e l'unità si conquistano attraverso altre vie e lavorando insieme. Grazie a Pedenosso e grazie alla nostra Valdidentro. Uniti siamo sempre forti". 

Vedi la galleria fotografica.



Continua a leggere


Festa anziani 2012

Nuova e migliore sede sia per l’ambulatorio medico sia per il Gruppo anziani di Isolaccia. Trabucchi: “Impegno mantenuto nello sforzo di migliorare i servizi”.  

Nuova e migliore sede sia per l'ambulatorio medico sia per il Gruppo anziani di Isolaccia rispettivamente al piano terra del Municipio e presso lo stabile della Pro Loco di Valdidentro. Da poco è iniziata l'attuazione di questo duplice progetto mentre per il Corpo Forestale dello Stato - Parco nazionale dello Stelvio la nuova sede è già operativa all'ultimo piano del Municipio. Il Sindaco Trabucchi, nella sua veste anche di Assessore competente, ha sottolineato che è stato mantenuto un impegno nello sforzo di migliorare i servizi sociali alla comunità.

Continua a leggere


Scuole Valdidentro

Stanziati 651.200,00 euro per l’anno scolastico in corso, dei quali euro 150.000,00 a favore delle famiglie degli studenti. Trasporto e libri gratuiti, borse di studio, assistenza scolastica a disabili e vari progetti ed attività culturali.  

Approvato dal Consiglio comunale di Valdidentro, nel pomeriggio di venerdì 15 settembre 2016, il Piano per il diritto allo studio relativo all'anno scolastico appena iniziato. Stanziati ben 651.200,00 euro per un investimento importante nell'istruzione:

  • trasporti e libri scolastici gratuiti per euro 147.500,00;
  • il bonus scolastico destinato alle famiglie degli studenti pari ad euro 150.000,00;
  • sostegno finanziario alle scuole materne di € 229.700,00  (quasi raddoppiato negli ultimi sette anni);
  • borse di studio per euro 25.000,00;
  • assistenza scolastica a disabili e altri progetti per l'autonomia e comunicazione: euro 45.000,00;
  • attività e progetti culturali, corsi ed acquisto materiali vari per la scuola:  euro 54.000,00.
Vedi la proposta di delibera approvata.

Continua a leggere