Campanile Semogo

La Parrocchia di Semogo comunica al Sindaco la propria disponibilità ad approfondire la proposta dell’Amministrazione comunale in merito all’asilo e parcheggio pubblico. Trabucchi: ” Un passo avanti nell’interesse del paese “.  

La Parrocchia di Semogo, nei giorni scorsi, ha comunicato al Sindaco la propria disponibilità ad approfondire la proposta dell'Amministrazione comunale in merito alla questione dell'asilo e alla realizzazione del parcheggio pubblico all'entrata del paese. Segnatamente, due sono i punti centrali della nota firmata dal Parroco di Semogo Don Giacomo Santelli e trasmessa all'Amministrazione comunale, punti che si riportano testualmente:

  1. "disponibilità della parrocchia, una volta definito e realizzabile il nuovo parcheggio a margine della strada statale, a cedere gli stabili ex latteria e teatro, nonché a ridefinire gli spazi dell’attuale oratorio/garage parrocchiale se fosse chiesto di realizzare un passaggio pedonale
  2. richiesta al Comune di valutare l’ipotesi e la fattibilità di ospitare presso una porzione delle ex elementari la scuola dell’infanzia, nella considerazione che l'edificio nato come asilo continuerebbe ad essere prezioso, grazie alla sua collocazione e conformazione, per ospitare i servizi della parrocchia". 


Continua a leggere

FullSizeRender copia 3

Il Sindaco Trabucchi: ” Le sfide ed i problemi dei prossimi anni in Alta Valle saranno molto difficili; occorrerà capacità, esperienza e soprattutto coraggio. Saranno però anni di straordinarie opportunità”  

In attesa della prossima assemblea pubblica sulla proposta del "Comune unico dell'Alta Valle", organizzata per il 25 febbraio prossimo in Valfurva, il Sindaco di Valdidentro ha evidenziato che "i prossimi anni saranno ancora più difficili rispetto a quelli passati ma saranno anche carichi di straordinarie opportunità, con una disponibilità (credo) irripetibile di risorse e finanziamenti per lo sviluppo socio-economico del nostro territorio. Occorre coniugare capacità, esperienza e soprattutto coraggio per cercare di essere all'altezza del compito".



Continua a leggere


IMG_1701

Poste italiane assicura che non vi saranno più ritardi nella consegna della corrispondenza. I servizi di Teleunica e Tele Sondrio News.  

Nella riunione tenutasi in Prefettura nella mattinata di martedì 21 febbraio 2017,  i dirigenti di Poste Italiane intervenuti (Toniolo e Paglia) assicurano che non vi saranno più ritardi nella consegna della corrispondenza. Presenti, oltre al Prefetto di Sondrio, anche il Presidente della Provincia, i rappresentanti dell'Ufficio Territoriale Regionale della Montagna Zaccone e Bertazzini,  ed i Sindaci di Valfurva e Valdidentro, i quali avevano sollecitato l'incontro. Vedi i servizi di Teleunica e Tele Sondrio News e gli articoli di stampa ("Il Giorno" e "La Provincia di Sondrio" del 22 febbraio 2017).

Continua a leggere


DSCN6452

Interramento linee ed eliminazione tralicci a Premadio: si attende il Decreto autorizzativo del Ministero. Trabucchi a Roma per seguire l’iter.  

Interramento linee ed eliminazione tralicci a Premadio: nei prossimi giorni (28 febbraio 2017) il Sindaco di Valdidentro Trabucchi sarà a Roma per seguire l'iter in un passaggio cruciale. Essendo infatti stato completato il piano tecnico dell’opera, è in corso la procedura autorizzativa che prevede il rilascio di tutti i pareri degli Enti di competenza e che si concluderà con il Decreto autorizzativo del Ministero dello Sviluppo economico. Il Sindaco Trabucchi ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Si tratta di un progetto di fondamentale importanza per Premadio, per tutta la Valdidentro e l'Alta Valle. Un progetto che deve continuare ad essere seguito con molto impegno, a diretto contatto con i dirigenti di Terna e del Ministero, che incontrerò nei prossimi giorni a Roma e dai quali ricevo sempre piena disponibilità ed attenzione. L'obiettivo è l'emissione a breve del Decreto, il pronto svolgimento dei successivi passaggi procedurali  e l'inizio dei lavori".  Soddisfazione è  stata espressa anche dal Presidente della CM, Cola, il quale ha garantito anche il pieno supporto dell'Ente comunitario.

Continua a leggere


Prefetto

Poste Italiane: vertice in Prefettura con i dirigenti lombardi dell’Azienda ed i Sindaci di Valfurva e Valdidentro, martedì 21 febbraio 2017, ore 11.30  

Nei giorni scorsi,  il Consiglio comunale di Valfurva aveva denunciato i disservizi nella consegna della posta ed il Sindaco di Valdidentro aveva invitato il Prefetto di Sondrio ad assumere una forte iniziativa istituzionale. Così è stato: il Prefetto ha convocato, per martedì 21 febbraio 2017, un vertice in Prefettura con i dirigenti lombardi delle Poste Italiane, Presidente della Provincia ed i Sindaci di Valfurva e Valdidentro 

Continua a leggere


DSCN3979

Proposta del “Comune unico dell’Alta Valle”: Il 25 febbraio 2017, ore 20.45, assemblea pubblica in Valfurva.  

Dopo l'assemblea mandamentale tenutasi il 22 ottobre scorso in Valdidentro, si ritorna a discutere della proposta del " Comune unico dell'Alta Valle", lanciata qualche mese fa dal Sindaco Trabucchi, in attesa, fra pochi mesi, delle elezioni amministrative dei Comuni di Valfurva, Valdisotto e della stessa Valdidentro. La prossima assemblea, organizzata dal Comune di Valdidentro e dal Gruppo Facebook "Comune. Unico dell'Alta Valle", in collaborazione con l'Amministrazione di Valfurva, si terrà sabato 25 febbraio 2017, alle ore 20.45, presso l'Auditorium di S. Antonio. Vedi la locandina.

Continua a leggere


Schermata 2017-02-18 alle 12.41.18

Prefetto di Sondrio, Questore di Sondrio, Comandanti Provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco: conferenza pubblica in Valdidentro. La galleria fotografica ed il video di Teleunica.  

Evento più unico che raro in Provincia di Sondrio: nella serata del 16 febbraio 2017 si è tenuta, nella sala consigliare di Valdidentro, una Conferenza pubblica con principale relatore il Prefetto di Sondrio, Dott. Giuseppe Mario Scalia, e con gli interventi del Questore di Sondrio, Dott. Gerardo Acquaviva, del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Paolo Ferrarese, del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Massimo Manucci, del Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, Ing. Giuseppe Biffarella. La Conferenza, dal titolo "La responsabilità del Prefetto tra temi sociali e ruolo istituzionale”, è stata preceduta dal saluto del Sindaco di Valdidentro, Avv. Ezio Trabucchi, e dall’introduzione del Presidente della Comunità Montana Alta Valtellina Rag. Cola Raffaele. Vedi la galleria fotografica ed il video di Teleunica.



Continua a leggere

Forni_Premadio (4)

Acqua termale nell’area Forni a Premadio: la società Bagni di Bormio presenta una bozza di accordo. Trabucchi: “Altro obiettivo strategico da raggiungere”.  

A fronte della richiesta dell'Amministrazione Comunale di Valdidentro alla Società Bagni di Bormio di ottenere un quantitativo di acqua termale per la realizzazione di una o due piccole vasche nell'area dei Forni a Premadio, la società ha presentato una bozza di accordo, la quale verrà esaminata dal Comune nei prossimi giorni. Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Trabucchi, il quale ha evidenziato come la presenza di acqua termale nell'area dei Forni sia un tassello fondamentale del progetto finanziato in grand parte con i fondi  dei Comuni Confinanti - Aree interne  (finanziamento di € 1.800.000,00). " Un intervento importantissimo che non si pone ( e non riuscirebbe neppure a porsi) in concorrenza né con la Società Bagni né con la Società Terme di Bormio; anzi costituisce un valore aggiunto per tutto il territorio dell'Alta Valle", ha dichiarato il Capogruppo consigliare di Valdidentro e  Presidente della Comunità Montana Cola Raffaele.



Continua a leggere